News

WINDOWS 7: “END OF SUPPORT” DAL GENNAIO 2020

Dal 14 gennaio 2020 Microsoft terminerà il supporto per Windows 7.

 

 

Il sistema operativo, lanciato da Microsoft nel 2009, dal 14 gennaio 2020 non avrà più: supporto tecnico per eventuali problemi, aggiornamenti software, aggiornamenti di sicurezza o correzioni.

La cessazione degli aggiornamenti comporterà gravissimi problemi di sicurezza. Utilizzare un ambiente non supportato è molto rischioso, una serie infinita di vulnerabilità e falle aperte potrebbero essere utilizzate dai cyber criminali sempre in agguato.

Quali sono le soluzioni:

  • Continuare ad utilizzare Windows 7 aderendo alla soluzione Windows 7 Extended Security Updates (ESU). Questo permetterà di mantenere il funzionamento e la sicurezza del sistema operativo, ma l’update sarà a pagamento e il costo aumenterà di anno in anno fino al gennaio 2023, data di cessazione definitiva degli aggiornamenti.
  • Passare a Windows 8, non consigliata perché poco lungimirante; Microsoft ha già annunciato che anche per questo sistema operativo la data di fine aggiornamento sarà il 2023.
  • Aggiornare il sistema operativo su tutti i dispositivi utilizzati passando a Windows 10, OS più attuale e sicuro.

La soluzione, che caldamente consigliamo, è senza ombra di dubbio quest’ultima perché, oltre ad essere un OS attuale e sicuro, Windows 10 arricchisce di nuove tecnologie i sistemi Windows, aggiungendo features molto utili e soprattutto al passo con le nuove esigenze.
 

Mancano pochi mesi e, per assicurare continuità dei processi aziendali, è indispensabile progettare uno specifico piano d’azione per passare da un sistema ad un altro.

Migrare il sistema operativo da Windows 7 a Windows 10 in sicurezza comporterà:

  • Il superamento delle incompatibilità hardware.
  • L’individuazione di eventuali driver mancanti.
  • L’installazione di tutti i software che vengono utilizzati.
  • La verifica dell’avvenuta integrazione del sistema di rete.

Per valutare le tue esigenze aziendali, la tecnologia esistente e definire un piano ottimale di migrazione al nuovo sistema operativo, i nostri esperti sono a disposizione. Non aspettare gli ultimi giorni!

 


 

I nostri Partner