News

ATTACCO HACKER AGLI ACCOUNT E-MAIL PEC DI 30MILA AVVOCATI. L’IMPORTANZA DI AVERE PASSWORD SICURE

È di questi giorni la notizia dell’ennesimo attacco hacker che questa volta ha preso di mira la banca dati del fornitore delle caselle di posta elettronica certificata dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

L’effetto immediato dell’attacco è stato il blocco di 30mila caselle PEC alle quali non è stato più possibile accedere e violazione della privacy con la diffusione dei dati sensibili in esse contenuti.

Il Centro Nazionale Anticrimine Informatico, unità specializzata interna al servizio di Polizia Postale, in collaborazione con l’azienda di software che fornisce l’infrastruttura tecnica sono al lavoro per verificare i danni e chiudere le eventuali falle ancora aperte.   

La nostra raccomandazione è sempre la stessa:

  • Create password “forti” e  uniche.
  • Cambiate frequentemente password: per essere sempre "protetti", è bene cambiare periodicamente la password, in modo che gli hacker non abbiano il tempo di decriptare quella precedentemente creata.
  • Diversificate le password: è necessario utilizzare password diverse per account diversi e soprattutto cambiarle completamente al rinnovo.

Seguire questi accorgimenti è fondamentale per contrastare l’annoso problema degli attacchi hacker.

Bastano pochi minuti per creare una password imprevedibile e a prova di hacker!

 

 Per qualsiasi dubbio contatta il nostro Staff

 

I nostri Partner